\\ Home Page : Articolo : Stampa
L'Anm lancia l'allarme "I giudici fuggono da Gomorra"
Di Loredana Morandi (del 23/11/2011 @ 08:08:46, in Magistratura, linkato 1397 volte)

L'Anm lancia l'allarme
"I giudici fuggono da Gomorra"

Secondo il "sindacato" delle toghe: "Nessuno vuole sostituire quelli che se ne vanno, processi di camorra a rischio". A Santa Maria Capua Vetere lasciano in sette. "Minacciati e poco protetti"

 CONCHITA SANNINO

SANTA MARIA CAPUA VETERE - C'è un Palazzo di giustizia nel casertano che sembra la Caltanissetta dei primi anni Novanta. Dove i giudici lasciano, mentre gli imputati di Gomorra di ogni livello continuano ad aumentare: compresi colletti bianchi, imprese e politici. Dove sette toghe, cinque giudici e due pm, si lasciano l'agro-aversano alle spalle e nessuno colma quei vuoti. Il primo allarme, cronologicamente, che atterra sul tavolo del neo ministro alla Giustizia Paola Severino riguarda gli uffici di Santa Maria Capua Vetere, la "capitale" dei processi al gotha dei casalesi. È il Tribunale dove rischiano di arrestarsi clamorosamente, dopo gli ergastoli del maxiprocesso Spartacus e le catture degli stragisti come Giuseppe Setola, centinaia di procedimenti seguiti anche al lavoro d'intelligence del pool antimafia che ha colpito duramente, ma non sconfitto, il cuore dell'Antistato. Per questo, i magistrati scrivono a Roma.

È severo ed argomentato l'sos lanciato dalla sottosezione dell'Associazione nazionale magistrati: presidente Anna Rita Motti, segretario Ilaria Sasso del Verme. Dodici pagine. Corredate di schede e statistiche. Documento indirizzato al Csm, al Ministro della Giustizia e alle giunte, centrale e distrettuale: per interventi "decisivi". "L'ultimo bollettino per i tramutamenti - scrivono Motti e Sasso del Verme - è andato del tutto deserto. E, davvero, occorre che su questo dato ci si ponga delle serie domande nel tentativo di fornire altrettanto
serie risposte. Il Tribunale perderà ulteriori cinque unità, e la Procura due: senza che alcuno venga a colmare i vuoti. D'altro canto, dalla lettura dei flussi degli uffici sammaritani emerge con evidenza come nel corso degli ultimi anni il numero degli affari, civili e penali, sia esponenzialmente cresciuto, anche sotto il profilo qualitativo, in maniera inversamente proporzionale allo stanziamento di risorse per la giustizia".

È l'altra faccia del "modello Caserta", il dispositivo che coordinava la prevenzione con il lavoro di repressione e di intelligence, predisposto dall'ex ministro Maroni con il capo della polizia Antonio Manganelli, in costante contatto con i vertici delle Procure di Napoli e Santa Maria. Un modello che aveva vibrato duri colpi. Innalzando, d'altro canto, il pericolo di attentati. È in questo clima che, solo negli ultimi mesi, polizia di Caserta e Dda hanno scoperto mitragliatori da guerra capaci di perforare auto blindate, un poligono di tiro segreto e due bunker, l'ultimo ieri. I magistrati, così come le forze dell'ordine sul terreno, sono esposti ad alto rischio. Anche questo è il nodo.

"Sotto il profilo della sicurezza dei magistrati - prosegue il dossier - appare assolutamente insufficiente, sia nelle sedi centrali sia in quelle distaccate, il personale delle forze dell'ordine impegnato nella sorveglianza delle udienze, che spesso si prolungano fino ad ora tarda per la celebrazione di processi anche di camorra, che espongono magistrati e testimoni ad atti intimidatori. Negli scorsi anni un magistrato addetto al settore dell'esecuzione civile ha subito gravi e odiose minacce. Analogo episodio nei confronti del giudice dell'esecuzione: la collega ha ricevuto una lettera di minacce direttamente sulla sua scrivania". La conclusione è perentoria: "La situazione allarmante che si è cercato di descrivere richiede interventi urgenti per assicurare una risposta adeguata alla crescente domanda di giustizia nel territorio sammaritano". Un tema che sarà affrontato, da domani, a Napoli, anche dinanzi al vicepresidente del Csm, Michele Vietti, al seminario organizzato dall'Anm con la corrente Unicost. Titolo evocativo: "L'efficienza del "servizio giustizia" nel tempo dell'assunzione delle responsabilità nazionali". (17 novembre 2011)

http://www.repubblica.it/cronaca/2011/11/17/news/magistrati_via_gomorra-25136860/

La Rassegna

Tribunale di Gomorra, è fuga di giudici

Quotidiano.net - ‎17/nov/2011‎
Santa Maria Capua Vetere, 17 novembre - Subito un caso emblematico per il nuovo ministro della giustizia, Paola Severino. Il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere si sta progressivamente svuotando e fare i processi ai criminali di Gomorra si annuncia ...

L'Anm lancia l'allarme "I giudici fuggono da Gomorra"

La Repubblica - ‎16/nov/2011‎
Secondo il "sindacato" delle toghe: "Nessuno vuole sostituire quelli che se ne vanno, processi di camorra a rischio". A Santa Maria Capua Vetere lasciano in sette. "Minacciati e poco protetti" SANTA MARIA CAPUA VETERE - C'è un Palazzo di giustizia nel ...

L'Anm: "Impossibile lavorare nella terra di Gomorra"

La Repubblica - ‎16/nov/2011‎
Cinque giudici lasciano il tribunale di Santa Maria Capua Vetere. Documento dei magistrati: "Nessuno verrà a sostituirli" Cinque giudici e due pm lasciano il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, mentre nessun magistrato chiede il trasferimento nella ...

"Nessuno vuole lavorare da noi". L'appello ad Affari del Tribunale ...

Libero News - ‎18/nov/2011‎
L'hanno definita "terra di Gomorra". E' la zona dove opera il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, provincia di Caserta. "E a Caserta uno non ce n'è, siamo noi il tribunale del capoluogo", spiega Anna Rita Motti, presidente della sottosezione locale ...

Santa Maria Capua Vetere: il tribunale è ridotto all'osso

Altopascio.info - ‎17/nov/2011‎
Il neo ministro della Giustizia, Paola Soverino, dovrà sicuramente occuparsi della problematica esistente nel tribunale di Santa Maria Capua Vetere. A quanto pare in tale tribunale i magistrati sono pochi e risulta sempre più arduo sostenere i processi ...

Giustizia, Picierno (Pd): "Garantire funzionamento Tribunale”

Caserta News - ‎17/nov/2011‎
- "L'Associazione Nazionale Magistrati, come si apprende da numerosi organi di stampa in questi giorni, ha lanciato un allarme sulla carenza di organico nel Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, che ha oltrepassato i limiti sostenibili e sta ...

Nessuno vuol fare il magistrato in terra di Gomorra. Alto rischio ...

Paperblog - ‎17/nov/2011‎
Poco più di un anno fa nel tribunale di Santa Maria Capua Vetere, in provincia di Caserta, Andrea Selva, presidente del tribunale fu costretto a ridurre il numero di udienze ordinarie al fine di evitare che si bloccasse il flusso dei processi contro la ...

Santa Maria Capua Vetere, lasciano in 7 magistrati in fuga dalla ...

Il Mattino - ‎17/nov/2011‎
SANTA MARIA CAPUTA VETERE - Molti stanno lasciando, nessuno vuole andarci: il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere si svuota, fare i processi ai criminali di Gomorra diventa sempre più difficile. Proprio in un momento in cui sarebbe necessario il ...

GOMORRA resta senza magistrati

Il Fatto Quotidiano - ‎16/nov/2011‎
Nessuno vuole venire a fare il magistrato a Gomorra. Cinque giudici e due pm lasciano Santa Maria Capua Vetere (Caserta) mentre il Csm mette a... Inviando questo form dichiari di aver preso visione e di accettare i termini e condizioni di utilizzo di ...

Santa Maria Capua Vetere - Aperti altri due centri per la raccolta ...

AttivaMentenews.it - ‎16/nov/2011‎
Oltre a Palazzo Lucarelli, potranno essere consegnati in Via Galatina e in Piazza Coniugi Di Monaco. Il Comune di Santa Maria Capua Vetere ha attivato altri due sportelli per la raccolta dei questionari del censimento ISTAT 2011. ...

Santa Maria Capua Vetere - Fuga di magistrati dal Tribunale.

AttivaMentenews.it - ‎16/nov/2011‎
Vi è ormai una fuga dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere. Cinque giudici e due pubblici ministeri lasceranno il Tribunale, mentre nessun magistrato ha fatto richiesta di essere trasferito a Santa Maria Capua Vetere. Negli ultimi anni, il carico di ...

Si svuota il tribunale di S. Maria Capua Vetere

Lettera43 - ‎16/nov/2011‎
Nella giornata in cui è venuto alla luce un altro bunker utilizzato dai latitanti del clan dei casalesi è arrivata la notizia dell'addio di sette magistrati al tribunale di Santa Maria Capua Vetere: si tratta di di cinque giudici e due pubblici ...

5 giudici e 2 pm lasciano il Tribunale: allarme Anm

Caserta News - ‎16/nov/2011‎
- Cinque giudici e due pm lasciano il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, mentre nessun magistrato chiede il trasferimento nella terra di Gomorra. L'Anm lancia l'allarme: diventa impossibile garantire lo svolgimento dei processi. ...

Fuga dei magistrati da Gomorra. I processi sono a rischio

Linkiesta.it - ‎16/nov/2011‎
Cinque giudici e due pubblici ministeri lasciano il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere. Zero, invece, le domande di trasferimento lì. Lo denuncia l'associazione nazionale magistrati che sottolinea, in un documento, le difficoltà di far fronte agli ...

Giustizia - Processi a rischio nel napoletano

OggiNotizie (Comunicati Stampa) (Blog) - ‎16/nov/2011‎
Sono ben cinque i magistrati e due pm che hanno deciso di lasciare il tribunale di S.Maria Capua Vetere (Caserta), ma il problema è che non è stato comunicato nessun rimpiazzo o sostituzione. A comunicare la notizia ea lanciare l'allarme è la ...

Giustizia: Anm casertana, in troppi lasciano Tribunale e nessuno ...

La Repubblica Napoli.it - ‎16/nov/2011‎
Napoli, 16 nov. - (Adnkronos) - Organico ridotto e carico di lavoro aumentato, in un Tribunale impegnato in processi contro la criminalita' organizzata come quello di Santa Maria Capua Vetere, provincia di Caserta. E' l'allarme lanciato dalla ...

Allarme Anm. A rischio i processi in terra di Gomorra.

MNews.IT - ‎16/nov/2011‎
NAPOLI, 16 Novembre 2011 – Cinque giudici e due pm lasciano il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere (Caserta), mentre nessun magistrato chiede il trasferimento nella terra di Gomorra. L'Anm lancia l'allarme: diventa impossibile garantire lo ...

Santa Maria Capua Vetere - avviata la raccolta delle firme contro ...

AttivaMentenews.it - ‎14/nov/2011‎
Santa Maria Capua Vetere - avviata la raccolta delle firme contro la realizzazione del Digestore Anaerobico. Sabato c'è stato il primo incontro della Consulta per l'Ambiente con la cittadinanza. Sabato 13 novembre, vi è stato il primo incontro con la ...

CAMERA PENALE S. MARIA CV (CASERTA): DA OGGI SCIOPERO PER 5 GIORNI

CasertaSette.com - ‎14/nov/2011‎
SANTA MARIA CAPUA VETERE (Caserta), 14 novembre 2011 (Casertasette) - Aderirà anche la Camera Penale di Santa Maria Capua Vetere allo sciopero nazionale indetto per cinque giorni, dal 14 al 18 novembre prossimi, dall'Unione Camere Penali Italiane che ...

Santa Maria Capua Vetere, al via i corsi presso l'università delle ...

l'eco di caserta (Blog) - ‎13/nov/2011‎
SANTA MARIA CAPUA VETERE (CASERTA) – Voi lo sapete che a Santa Maria Capua Vetere c'è l'Università delle Tre Età? Proprio così. Si chiama Unitre, in questi giorni ha inaugurato il sesto anno di attività e rappresenta un momento di incontro tra la ...

LiberoReporter - ‎17/nov/2011‎
Si assottiglia sempre di più la schiera di magistrati impegnati nella lotta alla criminalità organizzata nel casertano. In un lungo ed articolato documento la sottosezione di S. Maria Capua Vetere, in provincia di Caserta, dell'Associazione nazionale ...