\\ Home Page : Articolo : Stampa
Processo lungo: Cascini (Anm)
Di Loredana Morandi (del 29/07/2011 @ 19:24:59, in Magistratura, linkato 1217 volte)

Processo lungo: Cascini (Anm)


Una volta approvato questo provvedimento "i processi, semplici e complicati possono durare all'infinito": è l'allarme che arriva dal segretario dell'Associazione Nazionale Magistrati, Giuseppe Cascini, in un'intervista a La Stampa, nel giorno in cui il Senato si appresta a votare la fiducia sul cosiddetto "processo lungo".

"Va da sè che in questo modo - sottolinea Cascini - un imputato può chiedere mille testi su una circostanza senza che il giudice possa dire no". Una delle conseguenze, secondo Cascini, è che se il processo dura di più del periodo di custodia cautelare l'imputato viene scarcerato.

Secondo il segretario dell'Anm, "il governo vara una norma di quella portata, senza preoccuparsi delle micidiali ricadute sul sistema giudiziario già in affanno per carenza estrema di risorse". "Altro che processo breve - prosegue il segretario dell'Anm - basta l'emendamento Mugnai per mandarci tutti a casa, pm, giudici e avvocati".

Cascini si dice preoccupato del fatto che "oltre a Berlusconi" questa norma "potranno invocarla a proprio beneficio, assassini, rapinatori, ladri, stupratori. Se passerà - conclude - tutti gli imputati la utilizzeranno per ottenere l'impunità".

http://www.rassegna.it/articoli/2011/07/29/76660/processo-lungo-cascini-anm-conseguenze-micidiali