\\ Home Page : Articolo : Stampa
Carlo Nordio candidato al ministero della Giustizia
Di Loredana Morandi (del 03/06/2011 @ 08:59:13, in Politica, linkato 1829 volte)
La candidatura a Guardasigilli di un magistrato sarebbe davvero auspicabile, del Dr Nordio vi suggerisco di ri-leggere le affermazioni famose su Wikiquote. L.M.

Carlo Nordio candidato
al Ministero della Giustizia


Dopo le dimissioni di Alfano le consultazioni per un nuovo guardasigilli


Roma – Le dimissioni di Angelino Alfano da ministro della Giustizia aprono nuovi dubbi sulla sua successione, in attesa dei risultati del prossimo Consiglio Nazionale del Pdl, previsto per la fine di giugno. Una maggioranza che cambia dopo la sconfitta elettorale dei ballottaggi, un vero e proprio ribaltone politico, una bocciatura evidente per i tre coordinatori nazionali, sostituiti ora da un coordinatore unico.

Quello di Berlusconi è partito-azienda: chi sbaglia paga, e immediatamente. Il nuovo ministro della Giustizia potrebbe essere Carlo Nordio, magistrato italiano che tempo fa affermò che il fatto che “la politica non riesca a esprimere un nome al proprio interno senza ricorrere a un magistrato è un segnale di crisi profonda”.

Il premier cercherà di convincerlo del contrario, o forse lo ha già fatto.

A.G. 2/6/2011

La Voce d'Italia