\\ Home Page : Articolo : Stampa
Violenza: il non ascolto dei minori nella societŕ adultocentrica
Di Loredana Morandi (del 06/03/2011 @ 13:16:31, in Osservatorio Famiglia, linkato 1670 volte)
Di seguito una interessante intervista ad Andrea Coffari, avvocato e presidente del Movimento per l'Infanzia, a cura di Geraldina Fiechter per La Nazione. Convengo con le opinioni del Coffari, perché è facile rilevare che la nostra sia una società adultocentrica dove il minore abusato non gode dell'ascolto dovuto dalle istituzioni. Di riflesso il non ascolto colpisce chi per primo difende il minore: la madre. 

L'avvocato Coffari non lo dice, ma in Italia soffriamo anche per alcune organizzazioni che si rifanno ai circuiti pedofili internazionali, neri e nazifascisti sulla scuola di Haider, i cui membri, avvocati e consulenti sono tutti indagati per reati che vanno dalla tentata subornazione dei testimoni al mandato in omicidio. Queste organizzazioni inoltre infettano il web con una campagna dolosa di viral/neuro marketing, attraverso la quale agiscono senza mezzi colpi: dalla diffamazione, alla clonazione dell'avversario.

In merito alle campagne portate avanti con dolo per queste associazioni dalla Geobox.IT Srl di Firenze, da non confondere con la Geobox Srl di Lucca (sì è una ennesima clonazione) è possibile visionare: un elenco parziale dei gruppi facebook, un elenco parziale dei profili YouTube, tutti i siti con dominio registrato anche quando falso e le clonazioni ad personam.

Aprendo i link avrete inoltre modo di leggere alcuni nomi dei miei 30 mesi di stalking.

Buona visione!




Loredana Morandi