\\ Home Page : Articolo : Stampa
Cassazione, ex primo presidente Carbone sotto inchiesta a Roma per corruzione
Di Loredana Morandi (del 16/10/2010 @ 18:16:49, in Magistratura, linkato 1720 volte)
Cassazione, ex primo presidente Carbone
sotto inchiesta a Roma per corruzione

L'accusa: promessa di incarichi futuri in cambio di pressioni sulle cause Mondadori e Cosentino

di Valentina Errante

ROMA (15 ottobre) - Adesso Vincenzo Carbone è formalmente indagato per corruzione. Quell’intercettazione in cui chiedeva a Pasquale Lombardi, geometra ”prestato” alla magistratura e finito in manette nell’ambito dell’inchiesta sull’eolico e sulla P3, un aiuto per ottenere incarichi dopo la pensione, quando avrebbe lasciato la poltrona di primo presidente della Cassazione, l’aveva già messo nei guai. Coinvolgendo in pieno l’alto magistrato nell’inchiesta sulla P3. Soprattutto a fronte dello ”spostamento” ingiustificato della causa Mondadori, tanto cara agli uomini dell’organizzazione, dalla sezione Tributaria alle Sezioni Unite della Suprema Corte.

Ma agli atti c’era anche la girandola di intercettazioni sul caso di Nicola Cosentino, il sottosegretario che i pm di Napoli volevano arrestare per rapporti con i casalesi. E le rassicurazioni di Pasquale Lombardi sull’intervento di Carbone, che avrebbe anticipato in Cassazione l’udienza per la discussione dell’ordinanza, impugnata dai legali del sottosegretario. E’ Carboni a comunicare al telefono a Lombardi la data stabilita.

A chiudere il cerchio sono arrivate poi le conferme di Arcangelo Martino, l’unico indagato che ha deciso di collaborare. E adesso la procura ha iscritto il nome di Vincenzo Carbone sul registro degli indagati. Secondo il procuratore aggiunto Giancarlo Capaldo e il pm Rodolfo Sabelli, Carbone «accettava da Lombardi la promessa di futuri incarichi da ricoprire al tempo del suo collocamento a riposo, previsto a luglio 2010. Incarichi che egli stesso sollecitava in vista dei quali il Lombardi si adoperava presso terzi e ciò al fine di favorire una parte in un processo civile, attraverso il rinvio della causa Mondadori contro Agenzia delle Entrate e in un processo penale mediante la sollecita fissazione del ricorso Nicola Cosentino».

Sin da luglio, quando il faccendiere Flavio Carboni, il geometra Pasquale Lombardi e l’imprenditore Arcangelo Martino erano finiti in manette, sui rapporti tra Carboni e Lombardi non c’erano stati dubbi. Le intercettazioni agli atti parlavano chiaro. A gennaio scorso i carabinieri registrano una conversazione: «Stai in Cassazione stamattina? - chiede Lombardi a Carbone - Allora ti raggiungo verso le undici e mezzo, mezzogiorno». Dopo poche ore è Carbone a chiamare Lombardi per informarlo che l’udienza Cosentino è fissata per il 28 gennaio. «E n’a putimmo fa’ nu poco prima e ve?», dice Lombardi. Il Primo presidente replica: «Statte buono...». Ed è in questo contesto che Carbone chiede: «E io cosa faccio dopo?». Lombardi lo rassicura: «Stai tranquillo, Giacomino ha già pensato a tutto, gli ho fatto prevedere i tre anni...». Giacomino, per la procura, è Giacomo Caliendo, sottosegretario alla Giustizia. E in effetti la legge per alzare l’età della pensione dei magistrati viene varata poco dopo. Il 26 gennaio un’altra telefonata di Lombardi a Carbone: «Stammi a sentire io mi sò fatto portare l’olio e te lo porto domani mattina. Ci vediamo in Cassazione e facciamo il trasbordo...».

Questa mattina, i legali di Carbone, Paola Balducci e Antonio Fiorella concorderanno con Capaldo la data dell’interrogatorio dell’alto magistrato, da luglio in pensione.

Il Messaggero


La Rassegna

P3, indagato ex presidente Cassazione Carbone, a breve dai pm

Reuters Italia - ‎15/ott/2010‎
ROMA (Reuters) - L'ex presidente della Corte di Cassazione Vincenzo Carbone è indagato per corruzione nell'ambito dell'inchiesta sulla cosiddetta P3, ...

Cassazione, ex primo presidente Carbone sotto inchiesta a Roma per ...

Il Messaggero - ‎15/ott/2010‎
ROMA (15 ottobre) - Adesso Vincenzo Carbone è formalmente indagato per corruzione. Quell'intercettazione in cui chiedeva a Pasquale Lombardi, ...

P3/ Interrogatorio a breve per altro indagato, Vincenzo Carbone

Virgilio - ‎15/ott/2010‎
Sarà interrogato quasi certamente la settimana prossima l'ex primo presidente della Cassazione, Vincenzo Carbone indagato per corruzione nell'ambito ...

P3, Vincenzo Carbone indagato per corruzione

SKY.it - ‎15/ott/2010‎
Vincenzo Carbone, ex primo presidente della Corte di Cassazione, è indagato per corruzione a Roma nell'ambito dell'inchiesta sulla presunta nuova loggia P3 ...