\\ Home Page : Articolo : Stampa
CEI: MONACO, TETTAMANZI VOCE CORAGGIOSA E PROFETICA E BONDI HA LA CODA DI PAGLIA
Di Loredana Morandi (del 11/10/2004 @ 18:54:21, in Politica, linkato 1259 volte)

Dichiarazione on. Franco Monaco, vicepresidente dei deputati della Margherita. “Dal Cardinale Tettamanzi, ieri, a Bologna, si è levata una voce coraggiosamente espressiva di una Chiesa che non ha timore di esercitare a pieno la sua missione critica e profetica a fronte dei virus che insidiano la democrazia italiana. E’ difficile sottovalutare la denuncia forte e autorevole delle “concentrazioni mediatiche e finanziarie, della telecrazia e plutocrazia che soffocano inesorabilmente e rovinosamente la democrazia.” Trattandosi della Settimana sociale dei cattolici di questo preciso paese e avendo ad oggetto la condizione della nostra democrazia italiana è difficile pensare che la denuncia sia generica, che le minacce alla democrazia non abbiano nomi e cognomi. Sono a dir poco sospetti, come di chi ha la coda di paglia, lo zelo e la sollecitudine con i quali Bondi si precipita a osservare che il severo monito del Cardinale Tettamanzi non era rivolto a Berlusconi. Che avanzi la pretesa di fare da portavoce anche all’Arcivescovo di Milano?” Roma, 11 ottobre 2004