\\ Home Page : Articolo : Stampa
Il Consiglio dell'Onu condanna attacco a Pacifisti e chiede rilascio immediato di navi e persone
Di Loredana Morandi (del 01/06/2010 @ 08:31:55, in Estero, linkato 1334 volte)
A tutto c'è un limite, anche alla criminalità coloniale...

Consiglio dell'ONU per un'inchiesta
Condanna all'attacco israeliano, attivisti da rilasciare


1 giu 2010 06:11

NEW YORK - Il Consiglio di sicurezza dell'Onu, riunito a New York per oltre 12 ore per esaminare l'attacco israeliano alla flottiglia di pacifisti per Gaza, ha condannato gli atti sfociati nella perdita di vite umane e ha chiesto un'inchiesta e il rilascio degli attivisti e delle loro imbarcazioni.

In pratica risulta accolta la richiesta del fronte arabo di avere un'indagine «indipendente, credibile e trasparente», da concludere «entro trenta giorni». Il documento sul tavolo del Consiglio di Sicurezza dell'Onu chiede «il rilascio immediato delle navi e dei civili trattenuti da Israele», ai quali deve essere garantito «pieno accesso consolare».

Intanto, sono 480 gli attivisti della flottiglia internazionale arrestati dagli israeliani dopo il blitz di ieri contro la spedizione umanitaria internazionale, mentre altri 48 stanno per essere espulsi. Lo ha annunciato la radio pubblica israeliana.