\\ Home Page : Articolo : Stampa
Le notizie di cronaca del giorno 21 aprile 2010
Di Loredana Morandi (del 21/04/2010 @ 08:15:08, in Osservatorio Famiglia, linkato 1525 volte)
Queste sono le brevi Ansa su quello che io definisco gli "effetti di ritorno" della pornografia. L.M.

Madre prostituta fa abusare dei figli

La procura della Repubblica di Lecce ha aperto un'inchiesta

(ANSA) - LECCE, 20 APR - Due bambini sarebbero stati costretti ad avere rapporti sessuali con i clienti con i quali la loro madre si prostituiva.E' accaduto in provincia di Lecce. La donna (42 anni), avrebbe portato i figli, una bambina di 10 anni e un bimbo di 8, a casa di due suoi clienti, costringendo i bimbi a subire abusi e ad assistere a rapporti sessuali. Ad avviare le indagini la denuncia ai carabinieri delle assistenti sociali. La procura della Repubblica di Lecce ha aperto un'inchiesta.

Estorsione a luci rosse, 2 arresti
Cambiavano la voce in quella di una ragazzina e poi estorcevano

(ANSA) - VICENZA, 21 APR - Eseguiti a Vicenza 2 arresti in carcere a carico di una coppia per tentata estorsione ai danni dei frequentatori delle chat-line erotiche. I due, Antonio Bevilacqua, 39 anni, di Potenza e Barbara Tonello, 42 anni, di Padova, con un sintetizzatore vocale, cambiare la voce in quella di una 'ragazzina' e contattavano le potenziali vittime dell'estorsione. Poi l'uomo si presentava come il padre della 'ragazzina', minacciando denunce se non sborsavano ingenti somme di denaro.

A 13 anni corriere di cocaina
Consegne a domicilio per conto del papa': genitore in manette

(ANSA) - URBINO, 19 APR - A soli 13 anni consegnava dosi di cocaina a domicilio per conto del padre, un operaio macedone di 41 anni, residente in Italia. Il genitore e' stato arrestato. Il piccolo corriere della droga invece non e' imputabile, in quanto minore dei 14 anni: sara' il Tribunale dei minorenni di Ancona a stabilire se allontanarlo o meno dalla famiglia. L'operazione e' scattata dopo una serie di appostamenti a Sant'Angelo in Vado dove l' operaio vive da tempo con la moglie e i tre figli.

Abusi su giovane a Firenze, indagini
Ubriaca, prima ha acconsentito al rapporto poi ha chiamato 113

(ANSA) - FIRENZE, 18 APR - A Firenze la polizia sta indagando su una presunta violenza sessuale subita da una giovane di 19 anni dopo essere stata in discoteca. La giovane avrebbe conosciuto due ragazzi in discoteca e si e' fatta riaccompagnare a casa, ma uno dei due avrebbe minacciato di lasciarla in un'area di servizio sulla Firenze-Pisa-Livorno pretendendo un rapporto sessuale. La giovane, annebbiata dall'alcol, prima avrebbe acconsentito ma successivamente ha chiamato la polizia e ha denunciato la violenza.

Abusi su prostitute,arrestato finanziere
Accusato di violenza sessuale di gruppo, concussione e peculato

(ANSA) - MILANO, 19 APR - Un altro finanziere, gia' in servizio a Milano, e' stato arrestato dai suoi colleghi con l'accusa di aver abusato di prostitute. L'uomo avrebbe compiuto gli abusi durante i controlli di routine contro l'immigrazione clandestina. Sono gli ulteriori sviluppi di un'inchiesta che ha portato gia' all'arresto di due militari nel giugno 2009 e di altri tre lo scorso marzo per ulteriori episodi di abusi sessuali. I reati contestati sono violenza sessuale di gruppo, concussione e peculato.

Suicida, era stata violentata due volte
La verita' emersa oggi dal diario segreto di ragazza 19 anni

(ANSA) - VITERBO, 17 APR - Due stupri subiti e mai denunciati per vergogna o per paura, sarebbero all'origine del suicidio di una ragazza di 19 anni, sudamericana. La giovane e' stata trovata impiccata il 27 novembre scorso in una casa d'accoglienza a Viterbo. A far riaprire le indagini e' stato un plico inviato da ignoti, ai genitori della ragazza, contenente un Cd con le pagine del diario della giovane riprodotte allo scanner. Diario che era stato invano cercato dagli uomini della squadra mobile di Viterbo.