\\ Home Page : Articolo : Stampa
24 aprile 2010 Roma - Manifestazione Nazionale per la Giustizia e per i diritti di chi ci lavora.
Di Loredana Morandi (del 20/04/2010 @ 18:19:10, in Sindacati Giustizia, linkato 1320 volte)



MANIFESTAZIONE NAZIONALE

'PER LA GIUSTIZIA E PER I DIRITTI DI CHI CI LAVORA"


ROMA, 24 APRILE 2010


Concentramento ore 10.30 piazza Bocca della Verità, corteo sino a Piazza Navona.


Sabato 24 aprile scenderanno in piazza i lavoratori della giustizia, affiancati da altri lavoratori, da cittadini e da chiunque abbia a cuore il diritto alla giustizia nel nostro paese.
Il Governo annuncia riforme della giustizia ma fa finta di non conoscere le condizioni in cui versano gli uffici giudiziari: mancano le persone che li facciano funzionare, i mezzi e le risorse adeguati per la prosecuzione del servizio.
All’insaputa dei cittadini sta per realizzarsi una riforma della giustizia che non passerà per il Parlamento: il Ministro Alfano con la minoranza dei sindacati ha firmato un accordo che toglie 7900 cancellieri e 1800 ufficiali giudiziari al funzionamento della giustizia e che mortifica e dequalifica tutti i lavoratori.
Il Ministro Alfano non ha rispettato il dpef 2010/13 che stanziava risorse per il riconoscimento professionale del personale e per 3000 nuove e necessarie assunzioni.
Il Ministro Alfano ed il suo governo sino ad oggi hanno dimostrato di non essere interessati al funzionamento della giustizia, bensì di lavorare per il suo smantellamento.
I lavoratori della giustizia, insieme a magistrati ed avvocati, garantiscono quotidianamente il diritto alla giustizia scritto nella Costituzione: ma perché questo servizio non si interrompa sono necessari investimenti e un progetto di riorganizzazione.
In difesa della Costituzione, della giustizia e dei nostri diritti sabato saremo tutti in piazza insieme a chiunque voglia condividere le nostre ragioni, che sono quelle di tutti i cittadini.

Per la giustizia e per i diritti di chi ci lavora.

Per aderire alla manifestazione:
Lavoratori giudiziari per la giustizia e per i diritti di chi ci lavora
Per aderire all'evento clicca su: www.facebook.com

Clicca sull'immagine e scarica la locandina.