\\ Home Page : Articolo : Stampa
Giustizia Berlusconi: separeremo non solo carriere ma ordini
Di Loredana Morandi (del 04/02/2009 @ 04:08:42, in Politica, linkato 971 volte)
GIUSTIZIA: BERLUSCONI, SEPAREREMO NON SOLO CARRIERE MA ORDINI

Roma, 4 feb. - (Adnkronos) - "Noi separeremo non solo le carriere ma gli ordini. I pm, che si chiameranno avvocati dell'accusa, avranno uffici separati da quelli dei giudici.

E se vorranno adire il giudice, dovranno prenotare un appuntamento, bussare alla porta e presentarsi, lo dico in senso figurato, con il cappello in mano, e dargli del lei".

Lo ha detto il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi a proposito della riforma della giustizia in un'intervista a 'Mattino Cinque' su Canale 5. (Fan/Zn/Adnkronos) 04-FEB-09 09:29

GIUSTIZIA: BERLUSCONI, BASTA PM POLITICIZZATI NEL '94 SOVVERTIRONO VOTO
 
(ASCA) - Roma, 4 feb - Il problema della giustizia e' ''che quando viene applicata da Pm colorati in un certo modo, politicizzati, e' un qualcosa che si deve assolutamente cambiare''. Lo dice intervistato su Canale 5 il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi.

''Il presidente del Consiglio nel '94 fu mandato a casa per iniziativa di giudici che volevano addirittura cambiare, e ci riuscirono, il risultato elettorale - rileva Berlusconi - aveva ragione allora e ha ragione adesso quando afferma che i giudici devono fare i giudici, sono un ordine dello Stato e non un potere dello Stato che la politica deve essere indipendente da questa giustizia politicizzata che e' una malattia della democrazia''. Cer/dnp/rob