\\ Home Page : Articolo : Stampa
OGM. PECORARO SCANIO A PRODI E WALLSTROM: NO A BLITZ, SI ESPRIMA NUOVO PARLAMENTO UE
Di Loredana Morandi (del 07/09/2004 @ 18:00:55, in Politica, linkato 1177 volte)

“Soglia di tolleranza pericolo per agricoltura e consumatori, indispensabile nuovo esame e nuove ricerche”

“Una soglia di tolleranza sui semi è un pericolo per l’agricoltura biologica e di qualità italiana ed europea. I Verdi ribadiscono la necessità di mantenere un estremo rigore a difesa dei consumatori e degli agricoltori. Ma in questo momento c’è anche un problema democratico e scientifico”. Lo ha detto il presidente dei Verdi Alfonso Pecoraro Scanio che oggi ha rivolto un appello al Commissario europeo per l'ambiente Margot Wallstrom e al presidente della Commissione Ue Romano Prodi “perché si eviti una decisione su una materia così controversa senza avere atteso il dibattito del nuovo Parlamento europeo eletto a giugno e senza aver consultato consumatori ed agricoltori”.
“A giugno – spiega il leader del Sole che ride – è stato eletto un nuovo parlamento ed è fondamentale attendere il nuovo dibattito che i Verdi europei hanno già richiesto. Le nuove evidenze scientifiche sul rischio di contaminazione dell’agricoltura di qualità e i possibili rischi per la salute dei consumatori rendono indispensabile un nuovo approfondimento scientifico e soprattutto un più accurato esame parlamentare”. Per questi motivi “i Verdi chiedono al presidente Prodi e al commissario Wallstrom di evitare una decisione a fine mandato che risulterebbe gravissima”. Roma, 7 settembre 2004