Immagine
 ...non solo neon ... (Ahura Mazda)... di Loredana Morandi
 
"
Non vi è riparo allo sterminio per l'uomo che, imbaldanzito dalle ricchezze, ha diroccato il grande altare della Giustizia.

Eschilo
"
 
\\ Home Page : Articolo
Giustizia, caso Mastella. E' scontro tra gup e pm
Di Loredana Morandi (del 29/07/2011 @ 20:04:14, in Magistratura, linkato 2134 volte)
Giustizia, caso Mastella. E' scontro tra gup e pm

Curcio: "Il giudice ha letto metà degli atti"


Il giudice definisce sbagliato il capo di imputazione e proscioglie gli imputati dall'accusa di associazione a delinquere, il pm ricorre in Cassazione e contrattacca: ha emesso la sentenza avendo letto meno della metà degli atti. E' polemica tra gup e Procura sull'annullamento dell'accusa di associazione a delinquere nei confronti dell'europarlamentare Clemente Mastella e di altri esponenti dell'Udeur.
La vicenda è quella delle nomine all'Arpac, l'Agenzia regionale per l'ambiente, e in alcune Asl e ospedali della Campania. Il pm Francesco Curcio, che in questi giorni sta conducendo l'inchiesta sulla cosiddetta P4, sosteneva la tesi secondo cui l'Udeur, partito fondato dall'ex guardasigilli, fosse di fatto un'associazione per delinquere finalizzata alla commissione di una serie di reati contro la pubblica amministrazione connessi con nomine e assunzioni illegali. Lo scorso 31 marzo, invece, il gup Eduardo De Gregorio, al termine dell'udienza preliminare, prosciolse dal reato piú grave tutti gli imputati, rinviando a giudizio alcuni di loro per altre imputazioni minori (Mastella, difeso dall'avvocato Alfonso Furgiuele, sara' processato per truffa, appropriazione indebita e abuso d'ufficio).
La sentenza del gup demoliva buona parte dell'impianto accusatorio, dichiarando il non luogo a procedere per molti capi di imputazione tra cui quelli relativi all'acquisto di un palazzo nella zona di Vigliena da destinare a sede dell'Arpac.
Nei giorni scorsi sono state depositate le motivazioni della sentenza, fortemente critiche nei confronti della Procura.
difesa. Immediato il ricorso in Cassazione del pm Curcio, con osservazioni altrettanto critiche nei confronti del gup.
Secondo De Gregorio non solo gli elementi a sostegno dell'accusa di associazione per delinquere sono molto labili o in alcuni casi inesistenti, ma la stessa imputazione è da criticare perch, sarebbe stata formulata con riferimento non all'articolo 416 del codice penale (l'associazione per delinquere "semplice") ma all'articolo 416 bis (l'associazione mafiosa). Solo quest'ultimo reato, scrive il giudice, 'considera come segmenti di condotte illecite, ai fini della realizzazione del reato, il controllo delle attività economiche, di appalti e servizi, allo scopo di realizzare ingiusti profitti e vantaggi'. Nella proposta accusatoria in esame, invece - scrive ancora il gup - pur discorrendosi di associazione per delinquere, lo scopo di commettere reati risulta secondario, poich,, secondo l'imputazione, l'ipotizzata associazione avrebbe avuto come oggetto soprattutto l'acquisizione del controllo delle attività pubbliche in essa contemplate". Per il giudice, inoltre, "il contestato vincolo associativo penalmente rilevante" è "connotato da un'immanente equivocità che rende di insanabile debolezza la tesi di accusa... con inevitabili riflessi negativi circa la sostenibilità di quest'accusa in giudizio".
Del tutto opposta l'opinione del pm Francesco Curcio, per il quale il giudice, prima di valutare, non ha letto che una parte degli atti. Il pm contesta duramente la sentenza fin dalla prima pagina del ricorso: 'Il provvedimento impugnato è rimasto talmente distante dalla materia del contendere da non considerare, da non far rientrare nel proprio orizzonte valutativo non qualcuno degli elementi di prova raccolti, ma, attenzione, circa la metà del materiale probatorio raccolto durante le indagini, la cui considerazione è del tutto, non in parte, del tutto, sfuggita all'esame del giudice. 'Si è omesso - prosegue il pm - di dare contro, nella motivazione, di un'intera parte del ponderoso materiale probatorio ... che costituiva la necessaria premessa fattuale, logica e giuridica del compendio probatorio sottoposto al gup e che quindi prioritariamente il gup doveva esaminare ai fini di valutare la sussistenza del delitto associativo. Tale esame, invece, è stato del tutto omesso'.
Per il pm, inoltre, il gup ha affermato 'in modo impreciso e sommario e dunque illogico' che 'non risultano imputazioni significative relative a reati fine', mentre 'appare veramente eclatante che per prendere un provvedimento cosí forte come il proscioglimento in udienza preliminare - dopo che per lo stesso fatto erano state emesse ordinanze cautelari confermate poi dal Riesame e dalla Cassazione - il giudicante si sia limitato a valutare una percentuale che prima avevamo valutato ottimisticamente del 50 per cento del materiale probatorio raccolto, ma che, piú realisticamente, considerando i diversi apparati amministrativi penetrati dal sodalizio, puó considerarsi di gran lunga inferiore a quel 50 per cento'.
Sarà la Cassazione, dunque, a valutare quale dei due magistrati abbia agito correttamente. Per l'11 ottobre prossimo, intanto, davanti alla I sezione del Tribunale, collegio A, è fissato l'avvio del processo.

di Matilde Andolfo
http://www.lunaset.it/news.aspx?news=5318
Articolo Articolo  Storico Storico Stampa Stampa
I commenti sono disabilitati.
Ci sono  persone collegate

< luglio 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
       
             






Cerca per parola chiave
 

Titolo
Ambiente (38)
Associazioni Giustizia (52)
Economia (86)
Estero (187)
Giuristi (134)
Gruppo Cellule Staminali (1)
Indagini (210)
Lavoratori Giustizia (1)
Magistratura (2170)
Osservatorio (1)
Osservatorio Famiglia (512)
Politica (926)
Redazionale (68)
Sindacati Giustizia (326)
Sindacato (221)
Telestreet (7)
Varie (82)

Catalogati per mese:
Novembre 2005
Dicembre 2005
Gennaio 2006
Febbraio 2006
Marzo 2006
Aprile 2006
Maggio 2006
Giugno 2006
Luglio 2006
Agosto 2006
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019

Gli interventi piů cliccati

Titolo
Bianco e nero (236)
I gatti di G.Q. (25)

Le fotografie piů cliccate

Titolo
G.Q. Non ha mai pubblicato pubblicità in otto anni e se iniziasse ora?

 Si, a me non disturba
 No, non mi piace



Titolo






A.N.M.
A.N.M. new
A.D.M.I.
Argon News
A.I.M.M.F.
Argon News Redazione
Artists Against War
Articolo 3
BloggersPerLaPace
Comitato Sfruttatori ATU
Commissariato PS Online
dBlog.it Open Source
Erga Omnes
Eugius
Filo Diritto
Intesaconsumatori
Geopolitica
Giuristi Democratici
Giuristi Democratici Roma
Magistratura Democratica
M.D. Toscana
Medel
Medicina Democratica
Magistratura Indipendente
Movimento per la Giustizia
Nazionale Magistrati
Non Solo Giustizia
Osservatorio Bresciano
Osservatorio Romano
Sorgente D'Amore
Studio Cataldi
Studio Celentano
Studio Tidona
Toghe Lucane
Uguale per Tutti
Unitŕ per la Costituzione
Unicost Milano
Unione Internazionale Magistrati
Morandi Senato
About me







http://www.wikio.it
Wikio
Iscriviti a GQ su FriendFeed
Blogstreet - dove il blog č di casa
Iscriviti a GQ su Twitter
Powered by FeedBurner


Blog Link










19/07/2019 @ 10.21.27
script eseguito in 391 ms