Immagine
 .. p.s. .. ... di Lunadicarta
 
"
Il giudice non dovrebbe essere giovane; dovrebbe aver imparato a conoscere il male non dalla sua anima, ma da una lunga osservazione della natura del male negli altri; sua guida dovrebbe essere la conoscenza, non l'esperienza personale.

Platone
"
 
\\ Home Page : Articolo
Rimesso in libertŕ il giudice di Molfetta
Di Loredana Morandi (del 31/10/2010 @ 19:24:42, in Magistratura, linkato 3865 volte)
Questa è una notizia da non fraintendere. Il magistrato, infatti, non è un dinamitardo stile post bellico, ma un collezionista. Alla luce delle sue ultime indagini e della storiografia personale tutta la storia, però, sembra un po' "persecutoria". L.M.

Rimesso in libertà il giudice di Molfetta,
aveva un’arma da guerra in casa



Interrogato dal Gip il magistrato, noto collezionista di armi, ha spiegato la vicenda, frutto di una sua leggerezza nell’acquisto della carabina, fatto in buona fede


BARI - Il gup del Tribunale di Bari Giuseppe De Benedictis,
posto agli arresti domiciliari giovedì, in flagranza di reato, con l'accusa di detenzione illegale di una carabina da guerra è tornato libero.
A prendere questa decisione è stato il gip del tribunale di Trani Maria Grazia Caserta che ha convalidato l'arresto. La decisione è stata condivisa dai Pm inquirenti Francesco Giannella e Antonio Savasta che hanno deciso di non chiedere più la misura cautelare perché De Benedictis avrebbe fornito "ampie spiegazioni" sull'acquisto dell'arma.
Infatti, il magistrato di Molfetta ha risposto a tutte le domande e dall’interrogatorio di garanzia è emersa una sua leggerezza e buona fede in questa vicenda che lo ha visto protagonista.
Il magistrato è un noto collezionista di armi, ne avrebbe oltre mille nella sua abitazione. Ed è proprio a casa sua che mercoledì notte è avvenuta la perquisizione dei carabinieri, che avevano trovato un’arma da guerra, la cui detenzione è illegale.
Il giudice avrebbe acquistato l’arma qualche giorno prima in un’armeria di Caserta. Accortosi subito che si trattava di una carabina illegale, De Benedictis avrebbe telefonato all’armeria affermando che si sarebbe trattato di un errore e che avrebbe provveduto a restituire l’oggetto. Ma la perquisizione è avvenuta prima che tale restituzione avvenisse e quindi è scattato l’ordine di arresto, anche perché l’armeria del casertano era sotto inchiesta.

Quindici online - Molfetta



- Il precedente -


Arrestato il giudice De Benedictis di Molfetta:
aveva in casa un’arma da guerra



Si trova ai domiciliari nella sua abitazione, dove in passato sostava sempre un’auto di scorta. Il magistrato aveva acquistato la carabina a Caserta, ma tornato a casa aveva scoperto che si trattva di un'arma da guerra e aveva telefonato all'armeria per restituirla

BARI, giovedì 28 ottobre 2010 – E’ stato arrestato oggi il giudice molfettese del Tribunale di Bari, Giuseppe De Benedictis (foto), su ordine della Procura di Santa Maria Capua Vetere. L’accusa è di detenzione di arma da guerra. Il magistrato si trova agli arresti domiciliari nella sua casa di Molfetta.
De Benedictis avrebbe dovuto decidere sulla questione dei suoli di Punta Perotti ed è noto per essere l’autore della sentenza che accusa gli ex ostaggi italiani in Iraq (Maurizio Aliana, Didri Forese e Umberto Cupertino) di essere dei mercenari.
Tra le inchieste di cui si è occupato in passato, anche quella del giugno del 2005 quando chiese l'arresto per l'ex governatore della Puglia Raffaele Fitto per una presunta tangente di 50mila euro che gli sarebbe stata data dall'imprenditore Gianpaolo Angelucci.
Il magistrato fece anche arrestare Filippo Pappalardi,  padre dei fratellini caduti nella cisterna, Francesco e Salvatore,  con l’accusa di omicidio e l'occultamento dei cadaveri dei suoi figli (poi l’uomo risultò estraneo ai fatti contestatigli).
Il magistrato era un noto collezionista di armi, ne avrebbe oltre mille nella sua abitazione. Ed è proprio a casa sua che questa notte è avvenuta la perquisizione dei carabinieri, che hanno trovato un’arma da guerra, la cui detenzione è illegale.
Da una prima ricostruzione dei fatti, sembra che il giudice avrebbe acquistato l’arma qualche giorno fa in un’armeria di Caserta. Accortosi subito che si trattava di una carabina illegale, De Benedictis avrebbe telefonato all’armeria affermando che si sarebbe trattato di un errore e che avrebbe provveduto a restituire l’oggetto. Ma la perquisizione è avvenuta prima che questa restituzione avvenisse e quindi è scattato l’ordine di arresto, anche perché l’armeria del casertano è sotto inchiesta.
"E' un episodio molto triste e che dimostra come il problema di organizzare la giustizia nasce dall'interno della magistratura" ha detto il procuratore capo della Repubblica del Tribunale di Bari, Antonio Laudati, rispondendo alle domande dei giornalisti a margine di un convegno sulla giustizia nel capoluogo pugliese.
"La magistratura - ha aggiunto - deve avere credibilità. Auspico che nel più breve tempo possibile le autorità preposte facciano la massima chiarezza. Sicuramente è un episodio doloroso che capita anche in un momento particolare".
L'inchiesta, ha spiegato Laudati, "come prevede il codice, in pochissime ore sarà trasferita alla Procura di Lecce".
L’udienza di convalida dell’arresto si terrà domani mattina davanti al Gip del Tribunale di Trani.

Quindici online Molfetta


La Rassegna

La cattiveria "storiografica" di Cossiga.

Arresto Gup, il presidente emerito della Repubblica
Francesco Cossiga disse: lo manderei in Iraq



BARI – Il giudice barese Giuseppe De Benedictis, arrestato oggi per detenzione illegale di un’arma da fuoco non comune, nel 2004 fu al centro di aspre polemiche per aver definito «fiancheggiatori delle forze della coalizione» anglo-americana e «mercenari» i quattro italiani sequestrati in Iraq: Salvatore Stefio, Umberto Cupertino, Maurizio Agliana e Fabrizio Quattrocchi. Il giudice rivolse pesanti critiche ai quattro italiani nell’applicare il divieto di espatrio a Giampiero Spinelli, accusato assieme a Salvatore Stefio di aver arruolato ed inviato in Iraq Didri Forese e gli ex ostaggi Agliana e Cupertino.

Il provvedimento fu poi annullato dal tribunale del Riesame e gli imputati sono stati assolti in primo grado dalla corte d’assise di Bari l’estate scorsa. Le critiche più aspre nei confronti di De Benedictis le rivolse nell’aprile 2008, dopo il rinvio a giudizio di Spinelli e Stefio, il presidente emerito della Repubblica Francesco Cossiga. «Se contassi qualcosa – disse il senatore a vita - prenderei il gup di Bari, il pm a lei collegato ed il gip Giuseppe De Benedictis, che vogliono sbattere in galera Salvatore Stefio con un’accusa ridicola, e li manderei in Iraq e in Afghanistan: pregando i taleban e Al Qaeda, in cambio della liberazione di qualche detenuto nelle carceri, di catturarli». Dopo di questo – secondo Cossiga – bisognerebbe «fingere di adoperarsi per la loro liberazione, in realtà fregandosene altamente. Sarebbe un ottimo avvio di riforma dell’ordinamento giudiziario».

La Gazzetta del mezzogiorno - 28 Ottobre 2010

Bari, rimesso in libertà il gup

TGCOM - ‎29/ott/2010‎
Giuseppe De Benedictis, il gup del tribunale di Bari arrestato giovedì con l'accusa di detenzione illegale di armi, è tornato in libertà. ...

Armi in casa, De Benedictis risponde e viene rimesso in libertà

La Repubblica - ‎29/ott/2010‎
E' tornato il libertà il gup del tribunale di Bari Giuseppe De Benedictis, posto agli arresti domiciliari ieri, in flagranza di reato, con l'accusa di ...

ALLARME BOMBA IN TRIBUNALE CASERTANO, BONIFICA IN CORSO

AGI - Agenzia Giornalistica Italia - ‎29/ott/2010‎
(AGI) - Caserta 29 ott. - Allarme bomba al tribunale casertano di Santa Maria Capua Vetere. Questa mattina le aule del tribunale sono state sgomberate ...

In cella il gip fissato con le armi Nella sua casa c'era un arsenale

il Giornale - ‎28/ott/2010‎
BariNella sua casa di Molfetta, una quarantina di chilometri da Bari, ha oltre mille armi da fuoco: forse 1200, forse di più, tutte comunque regolarmente ...

BARI - Il gup del Tribunale di Bari Giuseppe De Benedictis è stato ...

Corriere della Sera - ‎28/ott/2010‎
BARI - Il gup del Tribunale di Bari Giuseppe De Benedictis è stato arrestato per detenzione illegale di armi. Il provvedimento è stato disposto dalla ...

Arrestato il gip De Benedictis, aveva una carabina da guerra

ANSA.it - ‎28/ott/2010‎
(ANSA) - BARI, 28 OTT - Il gip del tribunale di Bari Giuseppe De Benedictis e' stato posto agli arresti domiciliari per detenzione di un'arma da guerra. ...

ARRESTATO GIP DI BARI: L'ACCUSA, DETENZIONE DI ARMI

AGI - Agenzia Giornalistica Italia - ‎28/ott/2010‎
(AGI) - Bari, 28 ott. - Il giudice Giuseppe De Benedictis, in servizio presso la Procura di Bari, e' stato arrestato in esecuzione di un provvedimento ...

Bari, arrestato il giudice De Benedictis. L'accusa è detenzione ...

Adnkronos/IGN - ‎28/ott/2010‎
Bari, 28 ott. (Adnkronos/Ign) - Il gup del Tribunale di Bari, Giuseppe De Benedictis, è stato arrestato per detenzione illegale di armi. ...

Il giudice con la passione per le armi

La Repubblica - ‎28/ott/2010‎
Giuseppe De Benedictis è un giudice molto noto a Bari. Portano la sua firma alcuni dei provvedimenti giudiziari più eclatanti degli ultimi anni. ...

Arrestato il giudice De Benedictis aveva delle armi nell'abitazione

La Repubblica - ‎28/ott/2010‎
Il giudice del Tribunale di Bari Giuseppe De Benedictis è stato arrestato su ordine della procura di Santa Maria Capua Vetere per detenzione di una pistola ...

TORNA LIBERO IL MAGISTRATO ACCUSATO DI DETENZIONE ILLEGALE DI ARMI

Go Bari - ‎30/ott/2010‎
BARI - Torna in libertà il gup del Tribunale di Bari Giuseppe De Benedictis, dopo essere stato posto agli arresti domiciliari con l'accusa di detenzione ...

Rimesso in libertà il giudice di Molfetta, Giuseppe De Benedictis ...

Quindici - Molfetta - ‎29/ott/2010‎
BARI - Il gup del Tribunale di Bari Giuseppe De Benedictis (foto), posto agli arresti domiciliari giovedì, in flagranza di reato, con l'accusa di detenzione ...

Torna in libertà il gup De Benedictis

MolfettaLive - ‎29/ott/2010‎
Nella serata di ieri l'interrogatorio di garanzia. Il magistrato molfettese era ai domiciliari per detenzione illegale di armi Giuseppe De Benedictis, ...

Liberato stasera il giudice barese De Benedictis arrestato ieri ...

BariSera - ‎29/ott/2010‎
TRANI – Il giudice del Tribunale di Bari, Giuseppe De Benedictis arrestato ieri per detenzione illegale di arma da fuoco su ordine della procura di Santa ...

non ferma il processo

La Gazzetta del Mezzogiorno - ‎29/ott/2010‎
BARI – E' confermata per il 4 novembre prossimo l'udienza del giudice del tribunale di Bari sulla richiesta di revoca della confisca dei suoli su cui ...

Gip rimette in liberta' Gup di Bari

euronews - ‎29/ott/2010‎
(ANSA) – TRANI, 29 OTT – E' tornato il liberta' il gup deltribunale di Bari Giuseppe De Benedictis, posto agli arrestidomiciliari ieri, in flagranza di ...

In casa un arsenale e armi da guerra, arrestato gip di Bari

Ultime Notizie - ‎29/ott/2010‎
Nella sua collezione di 1.350 armi – tutte perfettamente oleate e funzionanti – spiccavano una carabina che spara a raffica. Proprio a causa di quella ...

SICUREZZA: COMUNE DI SANTA MARIA CAPUA VETERE, RICONOSCIMENTO DI ...

AgenParl - Agenzia Parlamentare - ‎29/ott/2010‎
(AGENPARL) - Caserta, 29 ott - Santa Maria Capua Vetere scelto dalla Fondazione POLIS come Comune virtuoso nelle politiche integrate di sicurezza. ...

CASERTA: ALLARME BOMBA TRIBUNALE S. MARIA CV, EVACUAZIONE PER ...

CasertaSette.com - ‎29/ott/2010‎
SANTA MARIA CAPUA VETERE, CASERTA, 29 OTTOBRE 2010 - L'attività nel tribunale di Santa Maria Capua Vetere è rimasta interrotta per poco più di un'ora per un ...

Gip di Bari compra arma da guerra a Caserta: agli arresti domiciliari

Il Mattino - ‎29/ott/2010‎
S. MARIA CAPUA VETERE (29 ottobre) L'acquisto di una pistola, un'arma considerata da guerra perché spara a raffica, probabilmente avvenuto con leggerezza, ...

Allarme bomba al Tribunale di Santa Maria Capua Vetere

PUPIA - ‎29/ott/2010‎
SANTA MARIA CV. Allarme bomba al tribunale casertano di Santa Maria Capua Vetere. Venerdì mattina le aule del tribunale sono state sgomberate dopo una ...

Santa Maria Capua Vetere, falso allarme bomba al tribunale

NapoliToday - ‎29/ott/2010‎
Disposta l'immediata evacuazione della struttura per consentire a polizia e carabinieri di ispezionare l'intero edificio. L'attività è ripresa regolarmente ...

Minoranza vergognosa, Giudicianni giustamente esulta

Interno18 - ‎29/ott/2010‎
Tanti gli assenti (da Mattucci a Troianiello, da Russo ad Adelini) per una schiacciante vittoria della maggioranza. Bocciata la mozione sul Tribunale. ...

DETENZIONE ILLEGALE DI ARMI: GUP DEL TRIBUNALE DI BARI IN ARRESTO

Go Bari - ‎29/ott/2010‎
BARI - Giuseppe De Benedictis, il gup del Tribunale di Bari, è stato arrestato per detenzione illegale di armi. Il magistrato, che ora si trova ora ai ...

Bari, arrestato giudice De Benedictis per detenzione illegale armi

Notizie Fresche - ‎28/ott/2010‎
La passione per le armi lo ha fatto finire nei guai e questa volta si è trovato lui, magistrato, nei panni di chi viene arrestato in flagranza di reato. ...

Voleva restituire una pistola illegale ma non fa in tempo: i ...

BariSera - ‎28/ott/2010‎
Il giudice del Tribunale Di Bari, Giuseppe De Benedictis, è stato arrestato per detenzione illegale di armi e attualmente si trova ai domiciliari nella sua ...

Arrestato il gup Giuseppe De Benedictis per detenzione illegale di ...

InfoOggi - ‎28/ott/2010‎
Giuseppe De Benedictis, gup del tribunale di Bari, è stato arrestato per detenzione illegale di arma e ora è ai domiciliari. L'arresto è stato disposto ...

Arrestato il giudice De Benedictis di Molfetta: aveva in casa un ...

Quindici - Molfetta - ‎28/ott/2010‎
Si trova ai domiciliari nella sua abitazione, dove in passato sostava sempre un'auto di scorta. Il magistrato aveva acquistato la pistola a Casera, ...

Santa Maria Capua Vetere, il sindaco Giudicianni incassa il ...

www.lunaset.it - ‎28/ott/2010‎
(28 Ottobre) - Il sindaco di Santa Maria Capua Vetere Giancarlo Giudicianni ha incontrato questa mattina il coordinatore provinciale, nonché vice segretario ...

Bari, arrestato il giudice De Benedictis: detenzione illegale di ...

Barimia - ‎28/ott/2010‎
È destinata sicuramente a durare molto l'eco di quanto è accaduto oggi a Bari, dove il giudice per le udienze preliminari, Giuseppe De Benedictis, ...

Articolo Articolo  Storico Storico Stampa Stampa
I commenti sono disabilitati.
Ci sono  persone collegate

< luglio 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
       
             






Cerca per parola chiave
 

Titolo
Ambiente (38)
Associazioni Giustizia (52)
Economia (86)
Estero (187)
Giuristi (134)
Gruppo Cellule Staminali (1)
Indagini (210)
Lavoratori Giustizia (1)
Magistratura (2170)
Osservatorio (1)
Osservatorio Famiglia (512)
Politica (926)
Redazionale (68)
Sindacati Giustizia (326)
Sindacato (221)
Telestreet (7)
Varie (82)

Catalogati per mese:
Novembre 2005
Dicembre 2005
Gennaio 2006
Febbraio 2006
Marzo 2006
Aprile 2006
Maggio 2006
Giugno 2006
Luglio 2006
Agosto 2006
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019

Gli interventi piů cliccati

Titolo
Bianco e nero (236)
I gatti di G.Q. (25)

Le fotografie piů cliccate

Titolo
G.Q. Non ha mai pubblicato pubblicità in otto anni e se iniziasse ora?

 Si, a me non disturba
 No, non mi piace



Titolo






A.N.M.
A.N.M. new
A.D.M.I.
Argon News
A.I.M.M.F.
Argon News Redazione
Artists Against War
Articolo 3
BloggersPerLaPace
Comitato Sfruttatori ATU
Commissariato PS Online
dBlog.it Open Source
Erga Omnes
Eugius
Filo Diritto
Intesaconsumatori
Geopolitica
Giuristi Democratici
Giuristi Democratici Roma
Magistratura Democratica
M.D. Toscana
Medel
Medicina Democratica
Magistratura Indipendente
Movimento per la Giustizia
Nazionale Magistrati
Non Solo Giustizia
Osservatorio Bresciano
Osservatorio Romano
Sorgente D'Amore
Studio Cataldi
Studio Celentano
Studio Tidona
Toghe Lucane
Uguale per Tutti
Unitŕ per la Costituzione
Unicost Milano
Unione Internazionale Magistrati
Morandi Senato
About me







http://www.wikio.it
Wikio
Iscriviti a GQ su FriendFeed
Blogstreet - dove il blog č di casa
Iscriviti a GQ su Twitter
Powered by FeedBurner


Blog Link










21/07/2019 @ 22.56.10
script eseguito in 594 ms